Stefano Ballerio, docente di Letterature Comparate all’Università Statale di Milano, ci accompagnerà in un viaggio alla scoperta dell’amore tra Carver, Platone, Annie Ernaux e Roland Barthes, insieme a Sergio Longo della Compagnia Teatrale Arcus.

Il progetto, patrocinato da Municipio 6, è pensato per un pubblico dai 18 anni, che voglia avvicinarsi ai libri in modo leggero, felice e inclusivo.

Vi aspettiamo sabato 12 marzo, ore 17:00 presso Ex Fornace Alzaia Naviglio Pavese 16 – primo piano, sede de La Grande Fabbrica delle Parole.

L’iniziativa è gratuita con obbligo di prenotazione. Ispirandoci a “Come non letto” di Alessandro Zaccuri, chiediamo ai partecipanti, se lo vorranno, di portare penne, quaderni e materiale per supportare il doposcuola di Spazio Aperto Servizi per le bambine e i bambini che abitano nelle case popolari di Via Gola, Pichi e Borsi.

Per partecipare è necessaria la prenotazione a info@grandefabbricadelleparole.it. L’evento sarà realizzato nel rispetto delle normative anti-Covid con obbligo di Green Pass.

“A Libri Aperti” fa parte de La lettura Intorno e collabora col Sistema Bibliotecario e la Biblioteca Sant’Ambrogio, perché i libri di cui parleremo possano essere presi in prestito da tutte e tutti.


Aggiungi al tuo Calendario:

2022-03-12 17:00 2022-03-12 17:00 Europe/Rome BOOKCITY: Parliamo d’amore

La rassegna “A Libri Aperti” a cura de La Grande Fabbrica delle Parole vi aspetta con il primo appuntamento in collaborazione con l’Università Statale di Milano “Di cosa parliamo quando parliamo d’amore”.

La Grande Fabbrica delle Parole, Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese, 16 - Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY