Circolo Arci F. Pessina

Via San Bernardo, 17

Il circolo Arci di Chiaravalle è dedicato a Franco Pessina, bracciante ucciso nel borgo dai fascisti il 1 maggio 1922. Nato come dopolavoro Enal 50 anni fa, l’Arci Pessina è uno dei pochi circoli milanesi che si apre su un’ampio spazio-giardino particolarmente piacevole durante la bella stagione, ed è anche il principale punto di aggregazione del borgo. Il salone bar con servizio di mescita offre ai soci lo spazio per chiacchierare, giocare a carte, a biliardo, a calcetto, assaporare aperitivi e grigliate; mentre, accanto, la saletta biblioteca offre circa 1500 volumi (doni di tanti soci e amici) a chi vuole prenderli in prestito o scambiarli con i propri, nonché uno spazio raccolto per giochi di società e riunioni. Il tendone, riscaldato d’inverno, montato a pochi metri del bar, allarga lo spazio disponibile per numerose attività che vanno dai corsi di biodanza e stretching, ballo liscio e di gruppo, canto corale con Accorarci, serate di ascolto musicale e letture, prove teatrali, cene e incontri a tema, feste, sempre ovviamente per i soci Arci. Parte integrante del circolo è la Banca del Tempo MilanoSud, e si sta studiando la creazione di un gruppo d’acquisto solidale: GAS. Il circolo partecipa a tutte le iniziative che si svolgono nel borgo in collaborazione con i vari gruppi associativi presenti a Chiaravalle. Il circolo ha da poco cambiato gerente e rinnovato il consiglio amministrativo che già pensa a nuove iniziative culturali e ricreative da proporre ai soci il cui numero cresce regolarmente. Il circolo è chiuso il lunedì.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie